Vantaggi:

  • Diminuzione dei costi energetici.
  • Possibilità di investimento a costo zero.
  • Minor inquinamento.
  • Minor utilizzo dell’energia primaria.
  • Maggior efficienza.

Svantaggi:

  • La centrale di cogenerazione deve essere vicina al luogo di utilizzo dell’energia.
  • La centrale di cogenerazione deve essere vicina alla rete di distribuzione del gas.
  • Un aspetto critico è la climatizzazione durante il periodo estivo in quanto la richiesta di acqua calda è inferiore rispetto al periodo invernale. D’altro canto tramite la trigenerazione si potrà produrre anche aria climatizzata.

Ne risulta che:

Grazie alla cogenerazione è possibile utilizzare l’energia di scarto, energia termica, in quantità variabile dal 40 al 55% dell’energia primaria utilizzata.

Mentre nella produzione di energia elettrica il risparmio di energia primaria può essere superiore del 25% rispetto alla produzione separata.